mercoledì, 23 Giugno 2021

USA, sparatoria in un nightclub in Texas: 2 morti

Un uomo ha aperto il fuoco in un affollato locale di Houston, in Texas. Un vice sceriffo ha risposto, probabilmente uccidendo il sospettato.

Da non perdere

Due morti e tre feriti: è il bilancio della sparatoria avvenuta in un nightclub di Houston, in Texas. Secondo gli investigatori, un uomo ha aperto il fuoco nell’affollato Clé Houston, a Midtown, e un vice sceriffo ha risposto al fuoco, uccidendo un sospetto. Il capo della polizia, Troy Finner, ha spiegato che il locale era molto affollato, mentre secondo lo sceriffo della contea di Harris, Ed Gonzalez, diversi vice sceriffo stavano lavorando alla sicurezza all’esterno.

Gli agenti hanno riferito che due uomini sono stati colpiti e due sono morti, probabilmente tra questi c’è il sospettato. “Crediamo che uno dei defunti sia il sospetto tiratore, tuttavia non vogliamo confermare nulla in questo momento – ha detto Finner – Stiamo ancora lavorando sulla scena”. Uno dei feriti sarebbe stato curato e rilasciato con una ferita da arma da fuoco alla gamba e l’altro ha subito ferite multiple e rimane in condizioni critiche, secondo quanto si apprende dai media locali. Verranno esaminate le registrazioni della videosorveglianza all’interno del club per determinare cosa sia esattamente successo e se il sospetto è stato ucciso.

Ultime notizie