domenica, 25 Luglio 2021

Reddito di emergenza, l’Inps: presentazione delle domande dal 1° al 31 luglio

Le domande per richiedere il Reddito di Emergenza potranno essere presentate dalle famiglie in possesso dei requisiti a partire dal 1° luglio. Termine di scadenza, il 31 dello stesso mese

Da non perdere

L’INPS con una nota ha fatto sapere che a partire dal 1°luglio potrà essere presentata la domanda di Reddito di Emergenza (REM), in particolare per le quote di giugno, luglio, agosto e settembre 2021, riconosciute dal decreto legge ‘Sostegni bis’ n. 73/2021. Le famiglie richiedenti dovranno essere in possesso dei requisiti previsti e potranno presentare la domanda attraverso il sito internet dell’Inps (www.inps.it), previa autenticazione con PIN, SPID, Carta Nazionale dei Servizi e Carta d’Identità Elettronica, o mediante gli Istituti di patronato.

L’importo che può essere richiesto varia a seconda delle necessità della famiglia e dalla composizione del nucleo: si parte dai 400 euro per arrivare anche a 800 euro al mese, 840 se presente un membro in condizione di difficoltà. Il termine di scadenza della domanda è il 31 luglio secondo quanto comunicato dall’Inps.

Ultime notizie