giovedì, 21 Ottobre 2021

Vibo Valentia, scoperta piantagione di canapa indiana: distrutti 300 arbusti “in fumo” 200mila euro

Dotato di sistema di irrigazione, la piantagione è stata distrutta su disposizione dell'Autorità Giudiziaria di Vibo Valentia

Da non perdere

È stata scoperta dai Carabinieri una piantagione di canapa indiana con circa trecento arbusti di altezza compresa tra i 30 e i 50 centimetri. Scovata nel territorio di Dasà, sulle Pre Serre Vibonesi, la piantagione di tipo “olandese” era dotata di un autonomo impianto di irrigazione, realizzata in un’area molto impervia in località “Brazzara”.

Le piante in questione sono definite “nane” perché spesso non superano il metro d’altezza nel periodo di maturazione, una volta conclusa la coltivazione, il prodotto finito immesso sul mercato avrebbe fatturato circa 200mila euro all’ingrosso. L’intera piantagione è stata distrutta su disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Vibo Valentia.

Ultime notizie