mercoledì, 23 Giugno 2021

Scandicci, sorpreso a rubare all’interno di un auto in centro: denunciato un 35enne

L'uomo è stato trovato in possesso di un coltello e di un cacciavite, sottoposti  a sequestro

Da non perdere

Nella notte i Carabinieri della Compagnia di Scandicci hanno deferito un cittadino di origine peruviana residente a Firenze, G.Q.J.B. 35enne, per furto aggravato e porto di armi o oggetti atti ad offendere.
Le Forze dell’ordine intorno le 01:00 durante un servizio di controllo nel centro cittadino, hanno sorpreso il soggetto, mentre era intento a portare via da un’auto in sosta in Piazza Togliatti, alcuni documenti ed effetti personali appartenenti ad un operaio del luogo.
L’individuo bloccato tempestivamente, è stato inoltre trovato in possesso di un coltello e di un cacciavite, sottoposti  a sequestro.
Il cittadino peruviano, dopo essere stato identificato ed esperite le formalità di rito, è stato deferito per furto aggravato e porto di armi o oggetti atti ad offendere, nonché sanzionato perché trovato fuori dalla propria abitazione senza giustificato motivo.

Ultime notizie