sabato, 25 Settembre 2021

Vaccini Covid, Bill Gates: “È il momento di una leadership globale, di solidarietà”

L'intervento di Bill Gates al Global Health Summit sulla questione della distribuzione dei vaccini nel mondo, auspica la solidarietà tra tutti i Paesi.

Da non perdere

Bill Gates oggi al Global Health Summit a Villa Doria Pamphili, è intervenuto sull’argomento pandemia da Covid, soffermandosi innanzitutto sull’aspetto della solidarietà con i Paesi che ancora sono nel pieno dei contagi: “Siamo nella pandemia da oltre un anno, uno straordinario progresso scientifico ci ha dato i vaccini in maniera rapidissima, ora dobbiamo fare in modo che tutti ne beneficino. Molti Paesi si sono impegnati a donare dosi, ma non è ancora abbastanza per tenere il Covid sotto controllo. Se Usa e Europa sono alla svolta, altri Paesi stanno vivendo il picco“.

Continua: “È il momento di una leadership globale, di solidarietà. Dobbiamo garantire un accesso più equo al vaccino: oltre l’80% del primo miliardo di vaccini sono andati a persone dei Paesi ricchi, se chiudiamo questo gap immenso, altre persone moriranno senza ragione. I Paesi devono condividere risorse e dosi, sono le due azioni da compiere immediatamente”.

“Paesi ricchi hanno prenotato più vaccini di quanti siano necessarisecondo Gates, dunque, è necessario condividere le dosi in eccesso così da dare pari opportunità di vaccinarsi anche ai Paesi più poveri. E ha concluso il suo intervento, dicendo: “Questa pandemia ci ha insegnato che dovremo essere preparati meglio per la prossima“.

Ultime notizie