martedì, 15 Giugno 2021

Usa, cosa pensa Obama di Trump: “pazzo, razzista, porco sessista”

Obama durante la presidenza di Trump non ha mai proferito parola sul suo successore, come da tradizione. Ma dietro le quinte: "pazzo".

Da non perdere

“Pazzo”, “razzista”, “porco sessista”. Secondo Edward Isaac Dovere, questo sarebbe il pensiero di Barack Obama su Donald Trump, come scrive nel suo nuovo libro.

Durante la presidenza di Trump, Obama ha rispettato la consuetudine, che spetta agli ex presidenti, di non muovere critiche pubbliche ai loro successori.

Una tradizione spezzata durante la campagna per le presidenziali a sostegno di Joe Biden.

Al di fuori dei riflettori Obama, non ha evitato epiteti ingiuriosi nei confronti del suo successore. “Fottuto pazzo”, “porco razzista e sessista”, “figlio di puttana corrotto” Edward Isaac Dovere riporta alcune espressioni usate nei confronti di Trump.

Ultime notizie