sabato, 25 Settembre 2021

Tennis, Internazionali di Roma: Sonego e Berrettini agli ottavi. Nadal supera Sinner

L'altoatesino lotta con onore ma non riesce a tenere testa al numero due del seeding.

Da non perdere

Rafa Nadal si aggiudica il match clou dei sedicesimi battendo Jannik Sinner in due set: 7-5, 6-4. In altre parole il futuro del tennis contro il presente del tennis mondiale. Al termine dell’incontro, Nadal ha espresso il proprio apprezzamento nei confronti del tennista italiano, che ha giocato comunque a tutto braccio e senza timori reverenziali nei confronti di quella che è una vera leggenda del tennis. Il numero 2 del seeding incontra Denis Shapovalov, reduce dalla vittoria con Stefano Travaglia per 7-6, 6-3.

Lorenzo Sonego batte Gianluca Mager in due set con un doppio 6-4 e vince il derby italiano sulla terra rossa degli Internazionali di Tennis di Roma. Sonego conquista gli ottavi di finale dove incontrerà il numero 4 del seeding, Dominic Thiem. Anche Mattero Berrettini accede agli ottavi dopo la vittoria in due set contro l’americano John Millman (6-4, 6-2) e domani trova sulla sua strada il greco Stefanos Tsitsipas.

È Aslan Karatsev ad aggiudicarsi l’altro derby in programma. La rivelazione dell’anno del tennis russo ha battuto il portabandiera Daniil Medvedev, in soli due set (6-2, 6-4). Incontrerà il gigante Reilly Opelka.

Agli ottavi anche il russo Andrej Rublëv che, battuto il tedesco Struff, se la vedrà con lo spagnolo Roberto Bautista Agut, vittorioso contro Cristian Garin; lo spagnolo Alejandro Davidovich Fokina, in campo domani contro il numero uno del mondo Novac Djokovic.

Il fresco vincitore del 1000 di Madrid, Alexander Zverev, incontra il giapponese Kei Nishikori, mentre l’argentino Federico Delbonis attende in campo il canadese Félix Auger-Aliassime.

Ultime notizie