venerdì, 18 Giugno 2021

Comunali, Meloni a Salvini: “Mai veti da Fratelli d’Italia urge vertice sulle candidature”

È necessario convocare un vertice, al fine di chiarire come coalizione e in modo da stabilire tempestivamente delle candidature unitarie.

Da non perdere

È necessario convocare un vertice, al fine di chiarire gli obiettivi come coalizione e in modo da stabilire tempestivamente delle candidature unitarie. Ciò che è ufficiale, è che non è stato Fratelli d’Italia ad aver posto dei veti alle candidature delle comunali di Roma e Milano.

Questo, il cuore del messaggio che la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, avrebbe inviato nelle scorse ore al segretario della Lega, Matteo Salvini.
A quanto si apprende da FdI, dopo questo messaggio non è arrivata nessuna contro-risposta. Nonostante ciò, fonti della Lega fanno sapere di aver convocato una riunione tra i responsabili per gli enti locali dei partiti nei prossimi giorni.

È necessario che la coalizione trovi un equilibrio sui nomi da candidare prima delle prossime comunali, previste per il periodo tra il 15 settembre e il 15 ottobre. 

Ultime notizie