mercoledì, 23 Giugno 2021

Sassuolo, ritrovate ossa di donna: riaperto caso di persona scomparsa nel 2012

Gli inquirenti valutano se possa trattarsi dei resti della 44enne Paola Landini, scomparsa nel maggio del 2012, proprio in quella zona.

Da non perdere

A Sassuolo, nella zona calanchi vicino al Poligono, sono state ritrovate ossa umane, risultate poi essere di donna dopo una prima analisi. A fare la scoperta è stata una squadra del Soccorso Alpino e Speleologico.

Il ritrovamento è avvenuto durante le ricerche del 21enne Alessandro Venturelli, scomparso lo scorso dicembre. Gli inquirenti stanno valutando se possa trattarsi dei resti di Paola Landini, 44enne sparita nel maggio 2012 nella stessa zona, in circostanze mai chiarite.

Ultime notizie