venerdì, 17 Settembre 2021

AstraZeneca: Secondo l’Ema, no limitazioni per fasce d’età

L'Ema non limita l'uso del vaccino AstraZeneca per fasce d'età. Da considerare i benefici più che i rischi.

Da non perdere

L’Agenzia europea del farmaco (Ema) espone una nuova valutazione, del vaccino Astra Zeneca, ribadendo che i benefici superano i rischi.

“Il rapporto rischi-benefici del vaccino di AstraZeneca rimane positivo per gli adulti in tutte le fasce d’età”, dichiara Ema in una nota. E rileva anche che “i benefici della vaccinazione aumentano con l’aumentare dell’età e dei tassi di infezione”.

L’Agenzia europea del Farmaco raccomanda così, di continuare a somministrare una seconda dose del vaccino AstraZeneca, come sapevamo già, grazie alle informazioni sul prodotto, a 4 e 12 settimane dopo la prima somministrazione.

 

 

Ultime notizie