sabato, 28 Gennaio 2023
- Advertisement -spot_img

TAG

Rissa

“Non lo vedrai più”, rifiutano la relazione della nipote: fidanzatini aggrediti scatta la rissa 10 denunce

Scintilla scatenante l'uscita in pubblico di una coppia di fidanzatini, una 18enne di origini albanesi e un 21enne di origini marocchine. Gli zii di lei non vedevano di buon occhio il 21enne per le sue origini; denunciate 10 persone. Presa a calci e pugni anche la madre della ragazza. aggredita in casa propria.

Accoltellato all’addome dal branco dopo una lite: 30enne ricoverato in gravi condizioni

Ieri sera si è scatenata una violenta aggressione che ha visto coinvolti un gruppo di persone tra cui un 30enne cittadino marocchino. Quest'ultimo sarebbe stato accoltellato all'addome e ora è ricoverato in condizioni gravissime.

Rissa davanti al locale, fa entrare tutti e chiude per ingannare la Polizia: trucco del titolare non riesce scatta la denuncia

Lo stesso locale era già stato chiuso altre volte questioni di ordine e sicurezza pubblica. All’arrivo della Polizia molti dei partecipanti alla rissa sono stati fatti entrare nel locale dal titolare che ha chiuso tutto e spento l'insegna per evitare i controlli. Appena le pattuglie della Squadra “Volanti” si sono allontanate sono tutti fuggiti dal bar.

Gruppi di ragazzini se le danno di santa ragione: 4 minorenni in ospedale s’indaga sui social

I Carabinieri sono impegnati nel "web patrolling", cioè verifiche su eventuali messaggi scambiati sui social e nell'acquisizione di immagini dei sistemi di videosorveglianza presenti in zona. Per il 14enne e il 16enne prognosi di 15 e 10 giorni; gli altri due sono ancora in osservazione.

Prima l’incidente, poi la rissa: mistero sul 40enne ritrovato cadavere a Terni spunta un testimone

La morte dell'uomo è al momento avvolta nel mistero, gli inquirenti stanno cercando di ricostruire l'accaduto e stabile le cause della morte. Sul corpo ci sarebbero ferite di arma da taglio.

Botte da orbi tra “parenti serpenti”, lite in famiglia finisce in Questura: 22 denunciati. Volano calci pugni martelli e bastoni

Riuniti per le festività si sono conciati per le feste. I due gruppi di parenti si sono presi prima a calci e pugni e poi con armi improprie quali un martello, una chiave a croce svita bulloni, un coltellino svizzero e un bastone.

Treviso, maxi rissa tra gruppi di stranieri: morto 45enne pestato a sangue

Ieri sera due bande di stranieri si sono affrontate in viale 4 novembre a Treviso. Un uomo di 45 anni, originario del Kosovo è stato ucciso, trovato in una pozza di sangue colpito più volte con arma da taglio.

Monza, 15enne accoltellato “per uno sguardo sbagliato”: arrestato 27enne. Vittima operata d’urgenza

Un ragazzo di 15 anni, forse infastidito dal modo in cui un 27enne lo guardava, si sarebbe avvicinato per chiedere spiegazioni. Da lì sarebbe nato uno scontro terminato con il maggiorenne, che estraendo il coltello a serramanico, ha colpito il giovane all’altezza del diaframma.

Macerata, accoltellato durante una rissa: morto 30enne

Un 30enne è stato ucciso ieri, 8 agosto, a Civitanova Marche a seguito di una coltellata ricevuta durante una colluttazione. L'uomo è morto durante il trasferimento in ospedale. La Polizia ha avviato le indagini per risalire all'identità dell'aggressore.

Napoli, partita di calcetto finisce nel sangue: 13enne accoltellato durante la lite

A quanto pare il ragazzino, intento ad assistere come spettatore a una partita di calcetto organizzata da coetanei, sarebbe stato coinvolto in una lite sul campo prima di essere colpito con un'arma da taglio all'inguine da uno sconosciuto. Al momento, i Carabinieri indagano per ricostruire l'esatta dinamica dell'accaduto e risalire al responsabile. 

Ultime notizie

- Advertisement -spot_img