martedì, 21 Maggio 2024

Accoltellato all’addome dal branco dopo una lite: 30enne ricoverato in gravi condizioni

Ieri sera si è scatenata una violenta aggressione che ha visto coinvolti un gruppo di persone tra cui un 30enne cittadino marocchino. Quest'ultimo sarebbe stato accoltellato all'addome e ora è ricoverato in condizioni gravissime.

Da non perdere

Ieri sera intorno alle 20 a Bolzaneto, quartiere genovese, è scoppiata una violenta aggressione, la vittima è un uomo di nazionalità marocchina, accoltellato in strada e attualmente si trova in condizioni molto gravi presso l’Ospedale Villa Scassi di Sampierdarena.

La ricostruzione

Stando a una prima ricostruzione, la lite si è consumata in Via Reta, nei pressi della Caserma dei Vigili del Fuoco. La dinamica non è ancora chiara, i Carabinieri sono al lavoro. L’aggressione sarebbe scaturita al culmine di una lite, sembrerebbe per futili motivi, tra il 30enne marocchino e un gruppo di persone. L’uomo sarebbe stato raggiunto all’addome da diversi fendenti. È stato prima soccorso dal personale del 118 e in seguito trasportato in codice rosso all’Ospedale. Nella notte è stato operato d’urgenza ma riversa ancora in condizioni gravi.

Ultime notizie