venerdì, 23 Febbraio 2024
- Advertisement -spot_img

TAG

campania

Settembre mese perfetto per le vacanze. In partenza più di 11,5 mln di italiani

Definito il mese migliore, molti italiani hanno scelto di viaggiare e godersi questi ultimi di giorni di sole e caldo, passandolo al mare o girando tra i borghi italiani.

Chiede un’auto al fratello che ha la concessionaria ma lui rifiuta: per vendetta gli tira addosso benzina e dà fuoco

Nella giornata di ieri un 56enne è stato arrestato per tentato omicidio. Secondo la ricostruzione dell'accaduto, l'uomo avrebbe litigato con il fratello che aveva rifiutato di dargli un'auto e al termine della discussione lo avrebbe cosparso di benzina e incendiato.

“Datti una mossa che non c’è tempo da perdere”, l’attesa al triage è troppo lunga: infermiera presa a calci da una donna

La vittima è stata colpita con un calcio per i tempi di attesa al triage troppo lungi. La donna è stata denunciata, mentre l'infermiera ha riportato una prognosi di due giorni.

Sciolto nell’acido per uno scambio di persona, svolta dopo 20 anni: due arresti per l’omicidio di Giulio Giaccio

Forse risolto il caso Giulio Ghiaccio, l'operaio ucciso e sciolto nell'acido per errore, scambiato per il fidanzato della sorella di una degli assassini. I due arrestati sono affiliati al clan camorristico Polverino, decisive le rivelazioni di un collaboratore di giustizia.

Napoli, litiga con titolare del bar e piazza ordigno esplosivo per vendetta: denunciato 14enne

Dopo una banale lite con il titolare di un bar un ragazzino di 14 anni ha piazzato davanti al locale un ordigno esplosivo. Identificato grazie alle telecamere di videosorveglianza è stato denunciato per detenzioni di esplosivi e armi.

“Siete in ritardo”, soccorritori del 118 minacciati con la pistola: denunciato 76enne. Trovati in cassaforte caricatore e cartucce

Il 76enne, armato di Beretta calibro 7,65, avrebbe agito lamentando il ritardo dell'ambulanza. I poliziotti hanno disarmato l'aggressore e rinvenuto nella cassaforte della camera da letto altre 41 cartucce dello stesso calibro.

Tifoso olandese pestato per Napoli-Ajax, 9 indagati 3 misure cautelari. L’aggressione ripresa dalle telecamere – VIDEO

L’attività investigativa svolta dalla Digos ha permesso di ricostruire la dinamica dell’evento e la successiva individuazione degli indagati, avvenuta attraverso l’analisi dei fotogrammi ricavati dalle telecamere di videosorveglianza presenti in prossimità del luogo dell’aggressione.

Perseguitato e rapinato per tre anni, ragazzino minaccia il suicidio: 5 minori in comunità per bullismo

La vittima, un ragazzo di 14 anni, è stato costretto anche a cambiare scuola a causa degli atti di bullismo perpetrato nei suoi confronti da 5 coetanei. Tre anni di atti persecutori che lo avrebbero anche indotto a pensare di togliersi la vita.

In stato confusionale resta nuda nel bar: ripresa coi cellulari e molestata

Una ragazza in stato di alterazione psicologica è entrata in un bar e si è denudata davanti a tutti. Nessuno la ha aiutata anzi è stata molestata e ripresa con i cellulari, le immagini sono subito diventate virali in rete via chat.

Irruzione in chiesa durante la funzione, banda in fuga con gioielli soldi e offerte. Il prete: “Dio ci ha protetti”

Una 70ina i fedeli presenti, tra cui famiglie con bambini piccoli. Colto di sorpresa il vigilante alla porta, immobilizzato sotto la minaccia di un'arma puntata alla testa. Presi soldi, telefoni cellulari, gioielli e perfino le cassette con le offerte.

Ultime notizie

- Advertisement -spot_img