venerdì, 21 Giugno 2024
- Advertisement -spot_img

TAG

atti persecutori

Pedinamenti, minacce e un coltello alla gola per “riconquistarla”: 65enne in manette

In un altro episodio un 34enne è stato sorpreso da un passante mentre prendeva a calci la porta di casa della ex, fortunatamente assente in quel momento. Era già stato oggetto di un allontanamento dall'abitazione e di una ordinanza restrittiva nei confronti della ex compagna, a causa delle ripetute violenze e angherie.

Discussione sfocia in una lite: 48enne prende a bottigliate in testa la compagna lei fugge in autobus

L'uomo si è messo a colpire la compagna con una bottiglia fino a farle sanguinare la testa, quando lei è riuscita a sottrarsi alla furia dell'aggressione è scappata con l'autobus ed è corsa in Commissariato.

Non accetta la fine della relazione, percorre 100km in auto per picchiare la ex: 25enne in manette per stalking

L’uomo l’ha raggiunta percorrendo in auto una distanza di addirittura 100 chilometri e l'avrebbe aggredita nonostante la presenza di amiche e amici di lei, tantoché la vittima è dovuta ricorrere alle cure mediche del 118.

Tenta di sfondare la porta di casa della ex: 47enne arrestato per minacce di morte e stalking

L'uomo aveva iniziato a perseguitare con messaggi di minacce la ex compagna dopo l'inizio della nuova relazione sentimentale di lei. È stato arrestato dai Carabinieri mentre tentava di sfondare la porta di casa della donna, con l'accusa di atti persecutori e ricettazione, per il furto di un'auto utilizzata per raggiungere la casa della ex fidanzata.

Caserta, armato di punteruolo minaccia la moglie davanti ai figli: arrestato 50enne

L'uomo già in passato aveva aggredito e minacciato la moglie, anche in presenza dei due figli minori e della suocera. È stato arrestato in flagranza di reato dai Carabinieri che gli hanno sequestrato un punteruolo di 25 centimetri e si trova ora nel carcere di Santa Maria Capua Vetere.

Roma, perseguita l’ex compagna: 32enne in carcere

Nella giornata di oggi, 29 agosto, gli agenti del XIV Distretto Primavalle, a Roma, hanno trasferito in carcere un 32enne accusato di perseguitare l'ex compagna, secondo l'ordinanza del Gip.

Minaccia la ex moglie e va dai Carabinieri: “Arrestatemi o la uccido”

Dopo numerose minacce all'ex moglie sotto casa di lei, il 50enne ha chiesto ai Carabinieri di essere arrestato, l'uomo è finito in manette per atti persecutori.

Botte e insulti alla ex moglie, sputi ogni giorno sulla macchina: 39enne arrestato per atti persecutori

Arrestato in flagranza di reato con l'accusa di atti persecutori. L'uomo continuava a tormentare l'ex moglie offendendola sui social e facendole trovare la sua auto piena di sputi.

Piazza il gps sull’auto della ex ma la sim è intestata a lui: arrestato stalker 42enne

La donna si è insospettita quando, dopo aver bloccato il numero del 42enne dopo gli sms e le telefonate minatorie, se lo è ritrovato spesso davanti anche in posti frequentati saltuariamente.

Ultime notizie

- Advertisement -spot_img