domenica, 10 Dicembre 2023

Violento nubifragio, esonda il fiume Seveso: Milano finisce sott’acqua

Milano finisce sott'acqua a causa dell'esondazione del fiume Seveso, straripato per le incessanti piogge. Disagi nella circolazione e rabbia dei cittadini che da anni domandavano misure preventive mai attuate.

Da non perdere

Oggi, 31 ottobre 2023, Milano è allagata per per un violento nubifragio che si abbattuto durante la notte. Le piogge di ieri si sono riversate con forza sulla città e alle 6 di stamattina hanno fatto esondare il fiume Seveso. Nel frattempo, il fiume Lambro rimane sorvegliato.

In zona Niguarda i sottopassi risultano inagibili e la circolazione stradale è critica a causa delle diverse strade allagate. Numerosi gli interventi dei vigili del fuoco, ma al momento oltre ai disagi non si registrano situazioni di imminente pericolo. Il Comune su ‘X’ riferisce che “pattuglie della Polizia Locale hanno chiuso le strade allagate. Presenti anche le squadre di Protezione civile”.

Le zone più colpite

E’ la zona a Nord, quella lungo la linea del fiume Seveso esondato, a registrare le criticità maggiori – e non nuove – a Milano con alcune strade trasformate in fiumi e la rabbia di chi da tempo attende soluzioni definitive con le vasche di laminazione, il sistema anti-alluvioni promesso da anni. Liberato il sottopasso Rubicone, mentre Negrotto e Testi risultano ancora allagati.

L’esondazione del Seveso si fa sentire anche sul fronte Atm (Azienda Trasporti Milanesi), le linee dei tram del servizio cittadino subiscono variazioni, mentre alcune uscite della stazione M1 sono chiuse. A preoccupare non è solo il Seveso: le attuali piogge incessanti potrebbero far esondare anche il fiume Lambro e le raffiche di vento che si stanno alzando potrebbero far cadere alcuni alberi, già messi a dura prova dalla bomba d’acqua e dal vento dello scorso luglio.

Intorno alle 6.30 di mattina il fiume Seveso ha toccato i 2,92 metri a Cesano Maderno, 2,41 a Palazzolo, 2,70 metri a Ornato, per toccare i 3,07 a Valfurva. Osservato speciale anche il Lambro che nel quartiere Feltre segna 2,44 metri e 1,04 metri invece a Peregallo.

Ultime notizie