venerdì, 19 Luglio 2024

Colombre e Maria Antonietta, esce oggi “Io e te certamente”: la nuova canzone dedicata agli “illusi di sempre”

Io e te certamente è la terza traccia estratta dal nuovo album del cantautore e produttore marchigiano, Realismo magico in Adriatico, in uscita il 31 marzo.

Da non perdere

Una canzone d’amore, di amore vero e quindi confuso e che confonde, fatto anche di segreti e silenzi, risate e lacrime. Quel sentimento raro e puro, straniante e sorprendente, che unisce due persone che rivendicano la loro unicità, ma lo fanno insieme. Che lottano per restare, abbracciati, gli illusi di sempre.

Io e te certamente è la nuova canzone di Colombre insieme a Maria Antonietta, fuori oggi venerdì 24 marzo per Bomba Dischi.

Dopo Niente è come sembra, traccia scritta per la serie Netflix “Odio il Natale” e il racconto notturno tra realtà e immaginazione di Durerebbe un’oraIo e te certamente è la terza traccia estratta dal nuovo album del cantautore e produttore marchigiano, Realismo magico in Adriatico, in uscita il 31 marzo.

Nato dalla penna di Maria Antonietta, il brano trova però il suo pieno compimento con l’intervento di Colombre nel cantato, nell’arrangiamento e nella produzione.

Maria Antonietta aveva scritto per sé questa canzone, ma c’era qualcosa che non le quadrava fino in fondo: racconta l’artista. Così ho arrangiato e prodotto il pezzo, e quando abbiamo provato a cantarla in due, è diventato chiaro a entrambi che era proprio questo dialogo tra due voci che mancava. Era questo ciò di cui la canzone aveva bisogno, per realizzarsi davvero.

Le voci dei due artisti si intrecciano e si rincorrono tra le note di una ballata leggera e al tempo stesso profonda, semplice e immediata e allo stesso tempo ricca di sfumature e sorprese, come sempre è la musica di Colombre. Ecco infatti che nella canzone, come per magia, gli scenari cambiano all’improvviso e le cose si confondono. Ma una cosa resta sempre nitida: il sentimento che lega i due protagonisti (così saremo felici nei nostri vestiti, senza vestiti e in quelli degli altri).

La sola certezza è la fierezza di restare sempre fedeli a sé stessi.

Proprio come fanno Colombre e Maria Antonietta, compagni nell’arte e nella vita: capaci di rifiutare di piegarsi e uniformarsi, e di continuare a giocare, ma sul serio.

Ultime notizie