giovedì, 25 Luglio 2024

“Bergamo Brescia Capitale Italiana della Cultura 2023, al via “Light is life, Festa delle Luci A2a”: gallerie d’arte a cielo aperto

La manifestazione illuminerà Brescia fino al 19 febbraio e Bergamo dal 17 al 26 febbraio: le due città lombarde diventeranno delle vere e proprie gallerie d'arte a cielo aperto.

Da non perdere

Light is life. Festa delle luci A2a è l’evento immersivo ricco di arte e luce organizzato da A2a, col patrocinio dei Comuni di Bergamo e Brescia, in occasione di “Bergamo Brescia Capitale Italiana della Cultura 2023”. La manifestazione illuminerà Brescia fino al 19 febbraio e Bergamo dal 17 al 26 febbraio: le due città lombarde diventeranno delle vere e proprie gallerie d’arte a cielo aperto. Il festival vuole esprimere una stimolante prospettiva internazionale, coinvolgendo allo stesso tempo le energie produttive, le istituzioni culturali e i luoghi di formazione del territorio. L’evento rappresenta un esempio di consapevolezza e di doppia efficienza, ambientale e sociale, perseguendo due obiettivi rilevanti: promuovere l’uso consapevole dell’energia e la solidarietà contro la povertà energetica.

Le installazioni, alimentate da fonti rinnovabili, sono state progettate e realizzate appositamente per Light is Life da 17 artisti nazionali e internazionali, tra cui 6 special guest: Angelo Bonello, Chila Kumari Burman, Marco Lodola, Federica Marangoni, Ivan Navarro e Oliver Ratsi. La direzione artistica è affidata ad Angelo Bonello, light artist di fama mondiale e fondatore di Kitonb Creative Studio, e Pam Toonen.

Brescia Light is Life è stato inaugurato lo scorso 10 febbraio alle ore 19 in Piazza della Loggia con la partecipazione del campione olimpionico Marcell Jacobs. Le installazioni saranno accese dalle 18 alle 24, tranne venerdì, sabato e mercoledì 15 febbraio che si spegneranno un’ora più tardi. Si troveranno nei punti di maggiore interesse della città: il Castello di Brescia, Piazza della Loggia e il Capitolium.

Bergamo l’inaugurazione avverrà venerdì 17 febbraio alle ore 19 in Piazza Vecchia con la partecipazione del Coro del Conservatorio Gaetano Donizetti. Le installazioni si illumineranno dalle 18 alle 24 e si troveranno lungo un percorso da Piazza della Cittadella a Palazzo Moroni, incrociando alcuni dei principali luoghi culturali: la Biblioteca Musicale Gaetano Donizetti, il convento di San Francesco, Piazza Vecchia e la Rocca.

L’ingresso è gratuito a turni continui, nel rispetto della capienza massima delle location. Per il Castello di Brescia sarà possibile acquistare il Saltafila su TicketOne e sul sito della Festa delle Luci: il ricavato sarà devoluto alla Fondazione Banco dell’energia, che sostiene le famiglie in difficoltà a causa della povertà energetica.

Ultime notizie