mercoledì, 12 Giugno 2024

Guerra in Ucraina, 2 attacchi russi a Kharkiv in un giorno: 2 morti. Minsk abbatte razzo di Kiev: “Nulla da temere”

Dopo il raid missilistico condotto oggi dai russi tre civili sono rimasti feriti tra cui una 14enne. Le truppe di Mosca hanno colpito nuovamente l’intera Ucraina con dei droni. Mosca ha annunciato di aver abbattuto dei droni di Kiev nel Bryansk

Da non perdere

In seguito all’attacco missilistico di questa mattina 29 dicembre, i militari russi hanno nuovamente attaccato la città di Kharkiv, causando la morte di due civili e il ferimento di un terzo. Unian riporta che nella città è stato prima diramato l’allarme antiaereo e poi sono avvenute delle esplosioni. Il sindaco di Kharkiv, Ihor Terekhov, ha dichiarato che “la zona è stata colpita di nuovo. Ora l’infrastruttura nel distretto industriale è sotto attacco”, mentre il governatore regionale Oleg Sinegubov, ha affermato che nella regione è stato registrato l’arrivo di missili russi diretti ancora una volta contro le infrastrutture critiche.

Mosca attacca nuovamente l’Ucraina con dei droni

Dopo il raid missilistico di questa mattina, condotto dai russi, tre civili sono rimasti feriti, e tra questi, anche una ragazza di 14 anni è stata ricoverata in ospedale dopo essere stata colpita dai detriti di un razzo abbattuto da Kiev. Secondo quanto riferito dal governatore di Mykolayv, Vitaly Kim, dopo la prima ondata di attacchi di questa mattina le truppe di Mosca sono tornate a colpire l’Ucraina con dei droni kamikaze.

Kiev abbatte 54 missili russi

L’esercito di Kiev ha annunciato di aver abbattuto 54 missili rispetto ai 69 in totale lanciati oggi dai soldati del Cremlino. Il sindaco della capitale Ucraina, Vitaly Klitschko, ha dichiarato che dopo l’attacco di oggi, il 40% della popolazione è nuovamente senza elettricità, dopo essere stata colpita da un black-out già lo scorso 6 dicembre. Il ministro dell’energia ucraino Herman Halushchenko, ha dichiarato che il raid di questa mattina ha danneggiato in maniera grave le infrastrutture energetiche del paese, nonostante il tempestivo intervento della difesa antiaerea. Secondo quanto riportato dal Kyiv Independent, il ministro ha dichiarato che la situazione è molto difficile nei distretti della capitale e di Odessa, dove la compagnia energetica Dtek è stata costretta a interrompere la fornitura di elettricità.

Attivata difesa anti-aerea in Russia: abbattuti droni ucraini

Stando a quanto dichiarato dal governatore regionale di Saratov Roman Busargin, con un post su Telegram, le difese aeree di Mosca hanno abbattuto un oggetto non identificato nel distretto di Engels: “Un oggetto non identificato è stato distrutto. I servizi di emergenza sono stati inviati sul posto. Non c’è alcuna minaccia per la sicurezza dei residenti”. Secondo Ria Novosti, che cita un post su Telegram del governatore del Bryansk Alexander Bogomaz, i militari russi hanno distrutto dei droni ucraini nel distretto di Klintsovsky. L’agenzia di stampa spiega poi che la regione ha un livello di allerta gialla per quanto riguarda le minacce terroristiche, e per tanto consiglia ai cittadini di fare attenzione.

Minsk abbatte missile di Kiev entrato in Bielorussia

Questa mattina un missile anti-aereo ucraino è entrato nello spazio aereo della Bielorussia, ma è stato prontamente abbattuto dai sistemi di difesa del paese. A riferirlo è stata BelTA Agenzia Telegrafica Bielorussa, la quale afferma che alcune parti del razzo sono state ritrovate all’interno di un campo nel villaggio di Gorbakha, nella regione di Brest. Secondo l’agenzia, il presidente Lukashenko è stato subito informato e avrebbe subito disposto un comitato per indagare sulle modalità dell’accaduto, ma secondo le prime informazioni il razzo avrebbe sbagliato strada mentre doveva abbattere un missile nemico, così come successo in Polonia. Il ministero della Difesa di Minsk ha annunciato in seguito alla vicenda non ci sono state vittime, e successivamente Oleg Konovalov, commissario militare responsabile per la regione di Brest, è intervenuto sull’argomento tranquillizzando la popolazione con un video messaggio postato sui social: “I residenti non hanno assolutamente nulla di cui preoccuparsi. Purtroppo, queste cose accadono”.

Ultime notizie