giovedì, 20 Giugno 2024

FantaSanremo le regole e le fantaquotazioni di questa edizione 2023

FantaSanremo 2023 registra nel giro di 24 ore 170.000 iscrizioni , tra i bonus e i malus ritorna il gioco virtuale dedicato al Festival della canzone italiana. Partecipare è gratuito e in palio c'è la gloria eterna.

Da non perdere

FantaSanremo da record per questa edizione 2023 di Sanremo, il gioco ha già registrato in 24 ore quasi 170.000 iscrizioni che si sono aperte alle 12 del 27 dicembre. Chi ha dimistichezza con il Fantacalcio dovrebbe comprendere meglio il meccanismo del FantaSanremo, cambiano solo i protagonisti, che in questo caso sono i cantanti. Per l’esattezza ogni squadra deve essere composta da cinque big in gara di cui uno deve essere nominato capo squadra. Per comporre la squadra ogni giocatore ha a disposizione 100 Baudi, moneta virtuale intitolata così in onore al decano dei conduttori sanremesi.

Il FantaSanremo è nato nelle Marche da un gruppo di amici al bar, appassionati del Festival, è un fantasy game, ormai virale, basato sul Festival della canzone italiana che ha visto di anno in anno crescere esponenzialmente il numero di iscritti, grazie anche, ricorda uno dei fondatori Giacomo Piccinini, alla partecipazione attiva di tanti cantanti in gara. Molti dei big in concorso stanno già interagendo con i fan sull’argomento dai vari profili social, da Mengoni a Levante, da Grignani a Rosa Chemical e tanti altri, oltre ad Emma Marrone, artista vincitrice del FantaSanremo dello scorso anno che ha creato una sua Lega “La Gloria Eterna” registrando 3000 adesioni nel giro di poche ore. “Mentre l’hashtag #fantasanremo è in tendenza da tre giorni su Twitter”, aggiunge Piccini.

Tra le regole del FantaSanremo c’è quella di non sforare i 100 baudi né acquistare solo 4 artisti. Le iscrizioni si chiuderanno la notte prima dell’inizio del festival e da quel momento ogni giocatore guadagnerà o perderà punti, in base a cosa faranno sul palco gli artisti che avrà scelto per la squadra.  Agli artisti in gara vengono attribuiti dei punti in base ai bonus e ai malus inclusi nel regolamento di gioco: se qualcuno cade dalle scale perderà dei punti ma, novità del 2023, se qualcuno è scalzo o indossa occhiali da sole ne otterrà. La valutazione qualora dovesse essere soggettiva, verrà sottoposta al giudizio della Federazione Italiana Fantasanremo 2023.

Partecipare al FantaSanremo non richiede costi di iscrizione: è tutto gratis, basta un semplice indirizzo email valido. Cosa si vince? Come evidenziato nel regolamento del gioco, è in palio la gloria eterna. 

Sono tanti i bonus malus del Fantasanremo, si passa dai punteggi classici – per la vittoria della kermesse, per il Premio della critica Mia Martini e così via – ai punteggi stravaganti come quello per il duetto di Olly con Benji nella serata delle cover (18 punti) o al duetto con i  Jalisse che invece, regala fiumi di punti.

Rese note le ‘fantaquotazioni’ in Baudi dei 28 Big in gara, con Ultimo che ‘costa’ 27 Baudi, seguito da Marco Mengoni quotato 26 Baudi, da Giorgia con 25 Baudi e da Elodie con 24 Baudi. Valgono 22 Baudi: Tananai, Lazza, Madame e Paola & Chiara. A quota 21 Baudi si trovano I Cugini di Campagna, gli Articolo 31, Ariete, Lda e Mara Sattei. ‘Costano’ 20 Baudi Gianluca Grignani, Colapesce Dimartino, i Coma Cose e Levante. Seguono a 19 Baudi Mr. Rain e Rosa Chemical. Leo Gassmann e i Modà a 18 Baudi, Anna Oxa, Gianmaria e Shari a 17 Baudi. Fanalino di coda quattro artisti quotati 16 Baudi: i Colla Zio, Olly, Sethu e Will.

Ultime notizie