mercoledì, 8 Febbraio 2023

Frana Ischia, Pichetto Fratin: “Chiarire responsabilità”. Paura per l’arrivo di una nuova ondata di maltempo

"Il 49% del territorio dell'isola è classificato a pericolosità elevata e molto elevata per frane" ha detto il ministro. Si cercano ancora i dispersi, al momento sono quattro. Il numero degli sfollati è di 200.

Da non perdere

Ancora in aggiornamento il conto dei morti e dei feriti nella frana di Ischia. Per il momento le persone che hanno perso la vita restano otto, mentre i feriti sono saliti a cinque. Si cercano ancora i dispersi, al momento sarebbero quattro persone. Il numero degli sfollati è di 200; è attesa una nuova ondata di maltempo. La Procura di Napoli, intanto, continua ad indagare sugli allarmi rimasti inascoltati. La stessa Procura ha aperto un fascicolo di indagini per disastro colposo.

Ministro Pichetto: “Chiarire le responsabilità”

Il ministro Pichetto Fratin chiede con urgenza di chiarire le responsabilità dell’accaduto. “L’intensa e non sempre programmata urbanizzazione di estese aree dell’isola di Ischia ha comportato l’innalzamento del livello di rischio idrogeologico al massimo grado” ha affermato il ministro alla Camera. Pichetto ha sottolineato che riguardo alla tragedia di Ischia, la fragilità e la naturale predisposizione del territorio a questi fatti è accertata e documentata: “Il 49% del territorio dell’isola è classificato a pericolosità elevata e molto elevata per frane” ha detto il ministro.

Ultime notizie