mercoledì, 17 Luglio 2024

Covid, via le mascherine in ospedali e Rsa dal 31 ottobre: attese direttive del nuovo Governo

Dopo la proroga di un mese per l'obbligo di mascherina in ospedali e Rsa, si attendono le nuove direttive del neoministro della Salute, Orazio Schillaci, che ha affermato: "Oggi la malattia da Covid è completamente diversa da quella che c'era una volta".

Da non perdere

“Oggi la malattia da Covid è completamente diversa da quella che c’era una volta e quindi stiamo vedendo di fare in modo che man mano ci possa essere un ritorno a una maggiore libertà“, ha affermato il neoministro della Salute Orazio Schillaci riguardo la scadenza dell’obbligo di mascherina in ospedali e Rsa. Il 30 settembre scorso, infatti, questa misura anti-Covid era stata prorogata di un mese, fino al 31 ottobre, quindi ora si attendono nuove direttive sull’argomento. “Ci stiamo lavorando, nel rispetto dei pazienti. Credo sia utile fare chiarezza su quanto successo dal punto di vista amministrativo, come ieri è stato detto chiaramente dal primo ministro Meloni. Questo l’aspetto più importante e tutte le forze politiche di maggioranza e di opposizione sono d’accordo. Andare a vedere cosa è stato fatto sugli acquisti. Credo che sia corretto per dare un segnale ai tanti malati”.

Ultime notizie