mercoledì, 17 Luglio 2024

Serie A, Salvatore Bocchetti è il nuovo allenatore del Verona: non ha ancora il patentino Uefa Pro

Il tecnico della Primavera gialloblù Salvatore Bocchetti è il nuovo allenatore dell'Hellas Verona. Quest'ultimo non essendo ancora iscritto al Master allenatori Uefa-Pro, avrà bisogno nell’immediato futuro di un tutor in possesso del patentino che gli permetta di rispettare le regole per restare in panchina.

Da non perdere

Salvatore Bocchetti è il nuovo allenatore dell’Hellas Verona. Dopo l’esonero di Cioffi il club scaligero aveva provato a portare sulla panchina gialloblù Diego Lopez, ma erano sorti problemi per contrattualizzare il suo staff. La scelta, dunque, è stata quella di promuovere in prima squadra la guida tecnica della Primavera.

La sua carriera

Bocchetti ha 35 anni e ha un passato da difensore, tra le altre squadre, anche del Genoa e dello stesso Verona. Conclusa la carriera da calciatore, nella scorsa stagione ha collaborato con mister Igor Tudor alla guida della Prima Squadra gialloblù, chiudendo il campionato 2021/22 di Serie A al nono posto in classifica con 53 punti conquistati.

Nella stagione corrente, Bocchetti ha proseguito il suo percorso con l’Hellas Verona, allenando in questo avvio di campionato la formazione Primavera, con cui ha totalizzato finora sette punti, frutto di una vittoria, quattro pareggi e due sconfitte.

Bocchetti non ha ancora il patentino

Bocchetti, però, che non è ancora in possesso del patentino Uefa Pro, si iscriverà al Master a fine stagione. Nel prossimo mese, quindi, allenerà con una deroga concessa dalla Federcalcio, ma avrà poi bisogno di un tutor in possesso del patentino da affiancargli per rispettare le norme federali.

Ultime notizie