venerdì, 30 Settembre 2022

Svizzera, precipita per 40 metri con la sua mountain bike: morto ciclista 27enne a Zermatt

Un ciclista tedesco di 27 anni ha perso la vita dopo essere precipitato per 40 metri da una parete rocciosa a Zermatt, in Svizzera. Insieme ad altri due amici, l'uomo stava percorrendo un tracciato sterrato in discesa con la sua mountain bike quando, per ragioni da accertare, ha perso l'equilibrio ed è caduto nel vuoto.

Da non perdere

Un ciclista tedesco di 27 anni ha perso la vita dopo essere precipitato per 40 metri da una parete rocciosa a Zermatt, in Svizzera. Insieme ad altri due amici, l’uomo stava percorrendo un tracciato sterrato in discesa con la sua mountain bike quando, per ragioni da accertare, ha perso l’equilibrio ed è caduto nel vuoto. Sul posto sono tempestivamente intervenuti i soccorritori in elicottero, che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del giovane. L’incidente è avvenuto il 1 settembre alle 16:30, ma la polizia cantonale del Vallese ne ha dato notizia soltanto oggi. La magistratura ha già aperto un’indagine per fare chiarezza su quanto accaduto.

Ultime notizie