domenica, 25 Settembre 2022

Milano, molesta trans nel sottopassaggio della metropolitana: 43enne arrestato

L'uomo di origine senegalese si sarebbe spogliato e avrebbe palpeggiato la trans; è stato poi arrestato dai Carabinieri di Cologno Monzese dopo aver tentato la fuga.

Da non perdere

Un 43enne senegalese è stato arrestato dai Carabinieri di Cologno Monzese, dopo aver molestato una donna trans 35enne di origini peruviane, nel sottopassaggio della linea metropolitana M2, nella stazione di Cologno Nord. L’aggressione è avvenuta ieri, lunedì 29 agosto, e stando a una prima ricostruzione l’uomo avrebbe avvicinato la trans con il pretesto di chiedere informazioni. Si sarebbe quindi tolto i pantaloni e avrebbe iniziato a palpeggiarla. I passanti, richiamati dalle grida della 35enne, hanno allertato il 112. Immediato anche l’intervento del personale addetto alla sicurezza Atm. In un primo momento, l’uomo è riuscito a fuggire, ma è stato bloccato a poca distanza dai Carabinieri di Cologno Monzese e arrestato per violenza sessuale.

Ultime notizie