mercoledì, 5 Ottobre 2022

Violenta per anni la bimba della compagna: braccialetto elettronico a pedofilo 55enne

Dagli accertamenti è emerso che il patrigno aveva abusato sessualmente della minorenne piccola sin da quando aveva solo 8 anni. Per l'uomo è stato disposto il divieto di avvicinamento e il braccialetto elettronico.

Da non perdere

“Costretta a fare alcune cose brutte con il compagno della mamma”. È la segnalazione arrivata nelle scorse settimane alla Polizia di Stato di Pordenone su quanto vissuto da una bambina di 11 anni. Personale della Squadra Mobile, coordinato dalla Procura, ha avviato immediatamente una mirata attività d’indagine, dagli accertamenti è emerso che il patrigno aveva abusato sessualmente della minorenne piccola sin da quando aveva solo 8 anni.

Il G.I.P. del Tribunale di Pordenone ha così disposto nei confronti del 55enne, residente nella provincia di Pordenone, l’esecuzione di una misura cautelare per violenza sessuale nei confronti di minorenne, che prevede il divieto di avvicinamento a meno di 500 metri, alla persona offesa, con il divieto di comunicare con la stessa con qualsiasi mezzo. Al patrigno è stato inoltre applicato il braccialetto elettronico.

Ultime notizie