martedì, 16 Agosto 2022

FILAGOSTO FESTIVAL 2022: martedì 2 agosto prende il via la XX edizione a Filago con Africa Unite, Mobrici, Naska, The Bloody Beetroots, Dargen D’Amico e Metal for Emergency

L’edizione 20 nella storia del Filagosto Festival segna il grande ritorno nell’area di via delle Industrie 1 a Filago. Due palchi, più di 30 concerti in programma e il sabato dedicato al metal internazionale con le band del Metal For Emergency, tutto rigorosamente a ingresso gratuito. 

Da non perdere

L’edizione 20 nella storia del Filagosto Festival segna il grande ritorno nell’area di via delle Industrie 1 a Filago. Due palchi, più di 30 concerti in programma e il sabato dedicato al metal internazionale con le band del Metal For Emergency, tutto rigorosamente a ingresso gratuito.
Sei giorni di musica, italiana e internazionale, spaziando dal reggae all’indie, tra hip hop ed elettronica, fino al metal.
Prima e dopo ogni concerto si accende il Palco Ink intimo e fresco, per gli irriducibili dell’atmosfera firmata Filagosto Festival. Dedicato alla nuova scena, il Palco Ink avrà l’importante compito di ospitare il pre concerto della sera e di trasformarsi in una sorta di “guest room”, dopo il live principale.
Saranno gli Africa Unite ad aprire il Filagosto 2022, la band che ha all’attivo 41 anni di carriera si esibirà per la prima volta su questo palco. L’anima indie pop di Mobrici darà al mercoledì un’atmosfera cantautorale, mentre giovedì si urla e si salta con l’energia di Naska. Il venerdì sera del Filagosto Festival ospita il dj set di uno degli artisti più iconici dell’elettro music, The Bloody Beetroots. La domenica si balla rigorosamente dotati di occhiali da sole, accessorio iconico di un protagonista della scena indipendente come Dargen D’amico.
Sabato sera i Destruction, leggendaria formazione tedesca del thrash metal che celebra i suoi 40 anni di carriera, avranno il compito di coronare l’edizione 2022 del Metal for Emergency.
La data in terra bergamasca è un’esclusiva per l’Italia.
Accanto alla musica, come sempre, la cucina con una sezione interna e la ricca selezione di birre artigianali prodotte dai migliori birrifici della bergamasca e non solo, oltre a track food da tutta Italia. L’estate, il cibo e la musica, questi sono gli ingredienti immancabili di un festival amato dal pubblico che riconferma l’ingresso gratuito per tutte le serate. 

Ultime notizie