sabato, 20 Agosto 2022

Boomdabash e Annalisa, disco d’oro per “Tropicana”

Il singolo "Tropicana" dei Boomdabash con Annalisa è stato certificato disco d'oro da FIMI. La hit è già una delle 10 canzoni più trasmesse.

Da non perdere

La band salentina dei Boomdabash è tornata per farci ballare con una nuova hit. Si chiama “Tropicana” ed è stata prodotta in collaborazione con la cantante ligure Annalisa. Il singolo sta riscuotendo enorme successo e, a soli pochi giorni dalla sua uscita, è stato già certificato disco d’oro dalla FIMI/GFK.

“Tropicana” è uno dei 10 singoli più trasmessi dalle emittenti radiofoniche. Il suo sound raggae-pop intreccia anche il genere dance, soul, drum&bass e hip hop, nato con l’intenzione di farci alzare il volume e ballare. Il videoclip è stato girato nel Salento e diretto da Fabrizio Conte e nella sequenza delle scene i Boomdabash, insieme ad Annalisa, sono pronti a dirigersi verso il mare aperto dove ci sono altre imbarcazioni e ad attenderli dei ballerini che iniziano a muoversi sulle note della canzone. Una vera festa che viene messa in scena nella seconda parte del videoclip, quando sopraggiunge il tramonto e le imbarcazioni ritornano sulla terra ferma. La festa prosegue in un locale in perfetto stile giamaicano con un primo piano su Annalisa che danza accompagnata da un corpo di ballerine.

Questa canzone rimarca il concetto che dobbiamo tornare a divertirci, a incontrarci nei locali e ballare. I Boomdabash, famosi per le hit come “Mambo salentino” in duetto con Alessandra Amoroso, si sono sempre distinti per la loro energia e la loro grinta, ma soprattutto per la voglia di coinvolgere il pubblico. Anche Annalisa ha voluto lanciare lo stesso messaggio con la sua canzone “Movimento lento” in duetto con Federico Rossi. Lei stessa ha raccontato che “Movimento Lento è un pezzo divertente che porta a ballare e a far muovere la testa. È un brano in cui sono presenti moltissime immagini cinematografiche, fotografie che nell’immaginario diventano dei veri e propri quadri. Inoltre, la collaborazione con Merk and Kremont e la sintonia immediata che si è creata, davvero naturale, ha fatto sì che la storia raccontata nel singolo fosse perfettamente congruente con il suo suono”.

Ultime notizie