sabato, 20 Agosto 2022

Inghilterra 2022, Italia Islanda 1-1: per le azzurre un pari che complica tutto

Nel secondo match dell'Europeo femminile di calcio l'Italia pareggia contro l'Islanda. Per andare avanti occorrerà vincere contro il Belgio.

Da non perdere

Adesso si fa davvero dura. Le azzurre della nazionale di calcio femminile non vanno oltre il pareggio contro l’Islanda e dovranno obbligatoriamente battere il Belgio lunedì 18 per sperare nella qualificazione. A Manchester il commissario tecnico Bertolini ne cambia cinque rispetto all’esordio. Ma il risultato sembra lo stesso visto che dopo 180 secondi l’Italia va sotto: rimessa laterale dalla trequarti, clamorosa dormita della difesa e in mischia la Vilhjalmsdottir fa centro. Autentica doccia fredda per le ragazze che subiscono il colpo e non riescono ad organizzare una reazione convincente.

Anche nel secondo tempo le azzurre partono contratte: contro la fisicità delle islandesi fatica a venir fuori la maggiore tecnica di Gama & C. e con il passare dei minuti il nervosismo aumenta. Al 17′ della ripresa la svolta: dopo aver rischiato 60 secondi prima lo 0-2 (ancora sugli sviluppi di una palla vagante) l’Italia pareggia. La rete è di Valentina Bergamaschi ben imbeccata a centro area. La nazionale alza i ritmi e dopo dieci minuti va vicinissima al vantaggio con un tiro velenosissimo di Barbara Bonansea che si stampa sul palo. Nel finale ci salviamo per il rotto della cuffia su due contropiedi pericolosissimi delle islandesi. Al termine della gara il commissario tecnico Bertolini ha voluto comunque complimentarsi con le sue ragazze, capaci di reagire dopo il capitombolo contro la Francia.

ITALIA (4-4-2): Giuliani, Di Guglielmo, Gama (58′ Bartoli) , Linari, Boattin, Bergamaschi, Rosucci, Simonetti, Caruso (48′ Bonansea), Piemonte (52′ Girelli) Giacinti (85′ Sabatino). Ct Bertolini.

ISLANDA (4-3-3): Sigurdardottir; Vidarsdottir, Viggosdottir, Arnadottir, Gisladottir Brynjarsdottir, Gunnarsdottir, Jonsdottir Vilhjalmsdottir, Thorvaldsdsottir, Jonsdottir. Ct Halldorsson.

RETI 3′ Vilhjalmsdottir, 62′ Bergamaschi

AMMONITI Bergamaschi

Ultime notizie