sabato, 13 Agosto 2022

Varese, precipita dal balcone mentre lava le tende: muore 64enne

Un uomo di 64 anni è morto cadendo dal balcone mentre era intento ad effettuare alcune faccende domestiche. A dare l'allarme è stata la moglie, che si trovava in casa con lui.

Da non perdere

A Cocquio Trevisago, nel Varesotto, un uomo di 64 anni è morto cadendo dal balcone di casa mentre puliva le tende. Ad allertare i soccorsi, verso le 11:15, è stata la moglie, che ha sentito prima un urlo e poi il rumore dello schianto a terra. La donna, fino al momento della tragica fatalità, lo stava aiutando nelle pulizie domestiche. I soccorsi sono sopraggiunti in via Vigana immediatamente, ma non hanno potuto fare altro che accertare la morte dell’uomo. Sul luogo sono intervenuti anche i Carabinieri di Besozzo e la Polizia locale di Cocquio. Secondo la prima ricostruzione degli inquirenti, l’uomo era salito sul parapetto per pulire o comunque fare manutenzione alla tenda esterna ma ha perso l’equilibrio, forse per un malore, ed è precipitato da un’altezza di sei-sette metri.

Ultime notizie