sabato, 13 Agosto 2022

Roma, cade mentre insegue i borseggiatori: trauma cranico e frattura turista grave in ospedale

Una turista americana ha inseguito i suoi rapinatori in metropolitana, ma è caduta sbattendo la testa e provocandosi una grave frattura del cranio. I borseggiatori sono stati riconosciuti e arrestati.

Da non perdere

Una turista americana in vacanza a Roma è stata rapinata sulla metropolitana lo scorso fine settimana, ma i fatti sono stati resi noti oggi dalla Questura. Dopo essere stata accerchiata su un vagone della metro A verso Anagnina, la donna si è accorta del furto alla fermata di Spagna. I criminali sono scappati lungo la banchina dopo aver avviato il freno d’emergenza. La vittima per inseguirli ha tentato di scendere dal treno appena partito ma è caduta per terra sbattendo la testa. La turista è stata ricoverata in ospedale con una frattura cranica e una severa prognosi.

Attraverso l’ispezione delle immagini di sorveglianza, il commissariato del Viminale ha identificato quattro persone che si allontanavano di corsa dal treno dopo la rapina. Uno dei presunti borseggiatori, già noto alle Forze dell’Ordine, è stato fermato. Dalla perquisizione del suo telefono è stata trovata una foto che i quattro hanno scattato dopo il furto. I suoi complici sono stati fermati alla stazione Termini. L’Autorità giudiziaria ha convalidato per i malviventi, che sono stati in parte riconosciuti dalla vittima, il fermo di indiziato di delitto. 

Ultime notizie