sabato, 2 Luglio 2022

Giornata contro le leucemie, Sergio Mattarella incontra la delegazione Ail

Sergio Mattarella ha incontrato la delegazione Ail in occasione della Giornata contro le leucemie. É stato un momento in cui sono stati raccontati i successi e i risultati ottenuti, ma anche un'occasione per parlare dei bisogni dell'Associazione.

Da non perdere

L’Associazione italiana contro le leucemie-linfomi e mieloma (Ail)  ha incontrato il Capo di Stato, Sergio Mattarella, presso la Prima Sala di Rappresentanza al Palazzo del Quirinale. L’incontro è avvenuto nel pomeriggio di ieri in occasione della Giornata nazionale per la lotta contro leucemie, linfomi e mieloma, celebrata oggi.

Pino Toro, presidente nazionale Ail, ha spiegato quali sono stati i temi protagonisti del colloquio. Ha raccontato tutti i momenti che hanno visto nascere l’associazione, la sua storia, i valori sui quali si basa, i servizi offerti ai malati ematologici. Ha poi sottolineato l’importanza della ricerca scientifica come strumento ideale per migliorare la sopravvivenza e la qualità di vita dei pazienti. Un pensiero viene rivolto, sicuramente, ai volontari che costantemente dedicano il loro tempo ad attività di informazione o assistenza domiciliare, anche in periodi difficili come durante la pandemia da Covid-19.

“L’Associazione – ha spiegato Toro – ha come punto di riferimento gli insegnamenti del professor Franco Mandelli, che è stato il primo a creare una sorta di unione tra i centri di ematologia e l’attività degli specialisti. Il motto a cui fa riferimento il Presidente Ail é curare è prendersi cura, come affermava spesso il prof. Mandelli”. Con questa frase vuole ancora una volta sottolineare l’importanza dell’umanizzazione delle cure, ma soprattutto l’importanza dell’utilizzo di terapie sempre più innovative.

Alla fine dell’incontro, il presidente Toro ha regalato a Mattarella il libro illustrato “L’Ematologia in Italia”, in cui si racconta il lavoro svolto da infermieri, ematologi e ricercatori. La visita si è conclusa con i ringraziamenti al Presidente Mattarella per aver accolto l’associazione e aver mostrato sentita vicinanza alle sue missioni.

Ultime notizie