domenica, 29 Maggio 2022

Milano, mamma e figlio senza vita in casa: ipotesi omicidio-suicidio. Donna ritrovata con lo scotch sulla bocca

L'anziana madre sarebbe stata trovata morta sul divano di casa con del nastro adesivo su naso e bocca; il corpo del figlio, invece, senza vita nel bagno dell'abitazione. Stando a una prima ricostruzione, il 57enne avrebbe ucciso l'anziana madre prima di togliersi la vita.

Da non perdere

Tragedia nel capoluogo lombardo dove ieri pomeriggio, 11 maggio, i Carabinieri hanno trovato i corpi senza vita di una donna 90enne e del figlio 57enne in un appartamento sito in via Ande, nella periferia nord-ovest di Milano. A dare l’allarme l’altro figlio della donna, che non vedendo la madre e il fratello da diverse ore, si sarebbe recato nell’appartamento facendo la macabra scoperta. La donna viveva al terzo piano dello stabile ma, per quanto autosufficiente, veniva assistita ogni giorno dai suoi 2 figli che vivevano al piano di sopra.

A quanto pare, l’anziana madre sarebbe stata trovata morta sul divano di casa con del nastro adesivo su naso e bocca; il corpo del figlio, invece, senza vita nel bagno dell’abitazione. Stando a una prima ricostruzione, il 57enne avrebbe ucciso l’anziana madre prima di togliersi la vita. Pare che tra i due i rapporti fossero tesi da tempo e che il 57enne fosse rimasto molto turbato dalla morte del padre avvenuta nel 2018 per una malattia degenerativa.

Ultime notizie