mercoledì, 25 Maggio 2022

Caro benzina, controlli a tutto campo: multe fino a 580mila euro in provincia di Latina

Oltre 50 controlli sulle stazioni di rifornimento del territorio per contrastare il caro benzina. A seguito delle verifiche sono scaturiti alcune sanzioni rivolte ai gestori che hanno "dimenticato" tra l'altro di comunicare i prezzi attuati al Ministero dello Sviluppo Economico.

Da non perdere

A Latina la Guardia di Finanza ha effettuato oltre 50 controlli nelle stazioni di rifornimento presenti sull’intero territorio tra Pasqua e il 25 Aprile per contrastare il caro benzina, causato tra le altre dalla guerra in corso. A seguito delle verifiche i Militari hanno accertato diverse violazioni su tutta la provincia e hanno emesso diverse sanzioni amministrative di un valore il cui totale varia tra i 100mila ai 580mila euro. I controlli sono scaturiti anche a seguito di mancate comunicazioni dei prezzi da parte dei gestori delle pompe di benzina nei confronti del Ministero dello Sviluppo Economico. 

I membri del Nucleo della Guardia di Finanza di Latina hanno poi accertato che il prezzo presente sui cartelloni esposti e quello che poi viene effettivamente applicato al momento del rifornimento fosse lo stesso. Questa operazione di controllo e verifica continuerà per tutta la stagione estiva e finché la situazione di incertezza sul mercato energetico non finirà.

Ultime notizie