mercoledì, 25 Maggio 2022

La Rappresentante di Lista lancia la proposta sui social: “Un concerto contro la guerra”

La Rappresentante di Lista ha lanciato una proposta diretta a tutti i "colleghi" italiani, un concertone per raccogliere fondi per i profughi e la popolazione ucraina colpita dalla guerra

Da non perdere

La Rappresentante di Lista ha lanciato una proposta diretta a tutti i “colleghi” italiani, un concertone per raccogliere fondi per i profughi e la popolazione ucraina colpita dalla guerra “Noi ci saremmo. Chi vorreste su quel palco? Colleghe, amici, musiciste, cantanti, facciamo qualcosa”, il post del duo musicale rilancia anche l’hashtag #UkraineRussiaWar.

Veronica Lucchesi, durante la manifestazione contro la guerra in piazza Duomo a Milano, ha detto che “bisogna stare uniti quando manifestiamo, bisogna ritrovarsi per condividere dei temi che sono fondamentali per l’essere umano: la pace, dire no alla guerra e no alle armi. Il modo migliore è sentirsi vicini e non sentirsi soli, come probabilmente si stanno sentendo tanti nostri co-umani”.

Dario Mangiaracina: “Stiamo attraversando un momento di crisi e noi come artisti, dobbiamo leggere il nostro presente e probabilmente abbiamo letto anche questa cosa, anche perché un amico che è stato in Ucraina mi ha raccontato che già mesi fa stavano ripulendo i rifugi contro le bombe. Quindi evidentemente non è una cosa scattata una settimana fa”.

Ultime notizie