sabato, 28 Maggio 2022

“Campi di concentramento e forni per i No Vax”: dichiarazioni shock di un medico palermitano

Nelle dichiarazioni shock riportate su Linkedin il medico palermitano avrebbe manifestato la volontà di "campi di concentramento e forni per i No Vax".

Da non perdere

Se ne avessi la possibilità e l’autorità mi prodigherei per creare per i No Vax campi di concentramento. Animali, creerei per loro anche dei forni per tenerli al calduccio“. Queste le dichiarazioni shock di un camice bianco operante presso gli Ospedali Riuniti Villa Sofia – Cervello di Palermo. A quanto pare, la frase sarebbe stata riportata su Linkedin e segnalata nell’immediato da alcuni europarlamentari, compresa Francesca Donato, candidata a sindaco di Palermo. Non è tardato ad arrivare il commento della deputata europea, scossa e indignata dall’accaduto: “Trovo inammissibile e indecente che un medico parli in questa maniera di uomini e donne che hanno scelto liberamente di non vaccinarsi“. E aggiunge di voler riportare quanto accaduto all’Ordine dei medici, affinché episodi simili possano essere solo uno spiacevole ricordo perché, se da un lato la fine a questa pandemia appare forse più vicina rispetto ai mesi scorsi, dall’altro la preoccupazione per “i contagi di una cultura dell’indifferenza e dell’ipocrisia” pare esser ancora molto presente e soffocante.

Ultime notizie