giovedì, 19 Maggio 2022

Fugees, salta definitivamente il reunion tour per celebrare i 25 anni di carriera

Dopo essere stato rinviato salta in modo definitivo il tour dei Fugees, che avrebbe celebrato i loro 25 anni di carriera dall'uscita di "The Score" del 1996

Da non perdere

Dopo aver già spostato il tour che avrebbe segnato il ritorno sui palchi dello storico gruppo R&B, salta in modo definitivo per i Fugees, quello che sarebbe dovuto essere il tour celebrativo per i loro 25 anni di carriera dall’uscita di “The Score” del 1996. A darne la notizia gli stessi Wyclef Jean, Pras Michel e Lauryn Hill attraverso i propri canali social ufficiali.

“Comprendiamo la vostra delusione, ma il nostro tour per l’anniversario [di ‘The Score’] non potrà avere luogo”, si legge nella nota: “Il perdurare della pandemia da Covid-19 ha reso difficili le condizioni degli show, e vogliamo assicurarci di mantenere i nostri fan e noi stessi sani e al sicuro. Abbiamo avuto l’idea per onorare il 25° anniversario di ‘The Score’, ma ci siamo resi conto che potrebbe non essere il momento giusto per rivisitare questo vecchio album. Siamo grati per la serata speciale che abbiamo condiviso con alcuni di voi a New York, con quel raro momento dal vivo. Se l’opportunità, la sicurezza pubblica e la programmazione lo consentiranno, speriamo di poterlo rivivere presto. Grazie per tutto il vostro amore e supporto che ci avete dimostrato nel corso degli anni”.

Il tour era stato progettato inizialmente a novembre 2021 per poi essere spostato all’inizio del 2022 e questo solo per essere sicuri di essere liberi da qualsiasi tipo di restrizione legata all’emergenza Covid. Le tappe erano Chicago, Oakland, Los Angeles, Atlanta, Miami, Newark e Washington DC,  per poi arrivare anche in Europa a Londra e Parigi, ed infine due tappe anche in Africa, in Ghana e Nigeria.

Ultime notizie