giovedì, 9 Dicembre 2021

Covid, niente mercatini di Natale in Baviera: chiusi anche bar e discoteche

La situazione tedesca preoccupa sempre di più, il presidente Markus Soeder ha annunciato alcune delle nuove misure per fronteggiare la nuova ondata di Covid-19.

Da non perdere

Il presidente Markus Soeder ha annunciato alcune delle nuove misure per fronteggiare questa nuova ondata di Covid-19 che sta travolgendo la Germania. “I mercatini di Natale vengono disdetti tutti”, inoltre le discoteche e i bar devono chiudere di nuovo per le prossime tre settimane“, ha detto durante la conferenza stampa a Monaco. Soeder inoltre, ha spiegato che il 2G e il 2G plus saranno validi in tutta la regione e che sarà prescritta la riduzione dei contatti per i non vaccinati. La cancelliera Angela Merkel, dopo l’annuncio di restrizioni più severe per i non vaccinati ha spiegato che la situazione tedesca è “fortemente drammatica, ed è assolutamente tempo di agire“. Nel caso in cui il tasso di ospedalizzazione salga oltre il 3 su livello regionale, si applicherà il modello 2G, escludendo coloro sprovvisti di vaccino in parte dalla vita pubblica. Deciso in via definitiva anche l’obbligo vaccinale per il personale sanitario. Il Land di Sassonia va verso il lockdown parziale fino al 15 dicembre.

La situazione è seria, è ancora più seria della settimana scorsa. La dinamica del contagio non è stata interrotta. In quattro settimane l’incidenza del virus si è quintuplicata” dice il ministro della Salute tedesco Jans Spahn che ha citato le misure anticovid decise ieri che “andranno implementate e controllate“. Spahn poi, ha aggiunto rispondendo a una domanda sul perché la Germania non vada subito in lockdown, alla luce della drammaticità della situazione pandemica che “Siamo in una fase in cui non dovremmo escludere nulla“.

Ultime notizie