martedì, 30 Novembre 2021

Afghanistan, esplosioni e spari nell’ospedale militare di Kabul 19 morti e almeno 50 feriti. Al Jazeera: “Un’autobomba”

A Kabul sono stati uditi esplosioni e spari vicino ospedale militare. Deflagrazioni vicino a blocco militari afghani.

Da non perdere

A Kabul, nei pressi dell’ospedale militare Sardar Mohammad Dawood Khan, sono stati uditi esplosioni e spari. Lo conferma Bilal Karimi, portavoce dell’Emirato Islamico. A detta di alcuni testimoni, le deflagrazioni hanno avuto luogo vicino al primo blocco dei militari afghani sulla via di accesso all’ospedale e un gruppo di attentatori suicidi avrebbero fatto irruzione nell’ospedale. Secondo un primo bilancio ci sono almeno 50 feriti e 19 morti: “Kabul, esplosioni nel quartiere Pd10, nove i feriti arrivati finora al nostro ospedale”, si legge in un tweet di Emergency. L’emittente televisiva Al Jazeera parla di un’autobomba.

Ultime notizie