sabato, 4 Dicembre 2021

Pensioni anticipate, ai sindacati non piace Quota 102: “Sciopero di 8 ore”

Dopo la proposta di quota 102 per le pensioni anticipate, i sindacati annunciano un pacchetto di 8 ore di sciopero.

Da non perdere

Dopo la proposta di quota 102 per le pensioni anticipate per sostituire la quota 100 che si esaurirà il 31 dicembre 2021, i dissensi e le proteste non si fanno attendere. Alla fine del Comitato centrale, la Fiom comunica che “L’Assemblea generale del Comitato Centrale della Fiom-Cgil ha approvato all’unanimità l’ordine del giorno con cui si decide un pacchetto di 8 ore di sciopero e si dà mandato alla segreteria di verificare nei prossimi giorni le modalità di attuazione, a partire dalle categorie dell’industria, in rapporto con le strutture, nel confronto con Fim e Uilm e in relazione al percorso di mobilitazione e di sciopero che Cgil Cisl e Uil decideranno”. È importante che tutti i lavoratori si mobilitino affinché il Governo e le imprese diano risposte concrete a tutte le domande che riguardano la precarietà del lavoro, la salute e la sicurezza, il sistema degli appalti e subappalti ma soprattutto in merito alle pensioni.

Ultime notizie