mercoledì, 8 Dicembre 2021

No Green Pass, i portuali di Trieste annunciano nuovo corteo per mercoledì

I portuali di Trieste hanno previsto un corteo per il prossimo mercoledì 27 ottobre 2021. La decisione è stata presa ieri, dopo l'assemblea dei lavoratori.

Da non perdere

Dopo la manifestazione no green pass del 18 ottobre, i portuali di Trieste hanno previsto un corteo per il prossimo mercoledì 27 ottobre 2021. La decisione è stata presa ieri, dopo l’assemblea dei lavoratori: “Ci ritroveremo alle 9 al Pane quotidiano a Domio dove riuniti in corteo sfileremo verso l’entrata dl Siot, che ricordiamo è l’oleodotto principale europeo. Poi successivamente ritorneremo giustamente a casa nostra, il nostro porto, da dove ci hanno cacciato ingiustamente con metodi totalmente illegali e vergognosamente violenti”.

Questo è quanto si legge nella comunicazione del Coordinamento 15 ottobre che invita tutti i cittadini italiani “ad aderire idealmente al corteo dei portuali di Trieste, organizzandosi nelle proprie città in un luogo simbolo, significativo, che rappresenti la protesta”.

Inoltre, in merito allo slittamento a giovedì del Consiglio dei ministri, si legge: “appreso del rinvio del Consiglio dei Ministri a giovedì prossimo, ribadisce che resta in attesa di una comunicazione formale da parte del governo, a cui il ministro Stefano Patuanelli si è impegnato a riferire nella prossima seduta le richieste scaturite dall’incontro che ha avuto luogo sabato scorso a Trieste, alla presenza del Prefetto”.

Ultime notizie