sabato, 4 Dicembre 2021

Le scarpe di Micheal Jordan vendute all’asta per 1 milione e 472mila dollari: è record

Le Nike Air Ships indossate nel 1984 da Micheal Jordan sono state battute all'asta per 1 milione e 472mila dollari, diventando le sneakers più costose di sempre.

Da non perdere

Le Nike Air Ships del 1984 di Micheal Jordan sono state battute all’asta da Sotheby’s per 1 milione e 472mila dollari, segnando una cifra record per delle scarpe da ginnastica. La leggenda della pallacanestro ha indossato queste sneakers nella quinta partita NBA del 1984, nello stesso periodo in cui Nike e Jordan hanno dato vita alla linea di scarpe e vestiti insieme. “Le scarpe da ginnastica più preziose mai offerte all’asta sono appena state vendute a 1.472.000 dollari nella nostra vendita di lusso a Las Vegas”, ha annunciato fieramente la casa d’aste Sotherby’s su Twitter.

Ad aggiudicarsi il cimelio storico è il collezionista Nick Fiorella, che con questo acquisto ha battuto largamente il record delle Air Jordan vendute ad un’asta di Christie’s nell’agosto del 2020 per 615mila dollari, fino a poco fa prezzo più alto di sempre per un paio di sneakers. A superare il costo delle Nike Air Ships dell’84 ci sono solo le Nike Air Yeezy 1s indossate dal rapper Kanye West e vendute per 1 milione e 800mila dollari lo scorso aprile, ma in quel caso si trattava di una vendita privata.

Ultime notizie