mercoledì, 27 Ottobre 2021

Droga, inseguiti dalla Polizia non riescono a scappare: trovati con 13 grammi di eroina nell’auto

 Due uomini, di 35 e 39 anni, entrambi di Irsina (Matera), sono stati posti agli arresti domiciliari dalla Polizia per detenzione di droga a fini di spaccio e resistenza a pubblico ufficiale.

Da non perdere

Due uomini, di 35 e 39 anni, entrambi di Irsina (Matera), sono stati posti agli arresti domiciliari dalla Polizia. L’accusa è di detenzione di droga a fini di spaccio e resistenza a pubblico ufficiale. I due erano a bordo di un’auto già segnalata alle forse dell’ordine, la Polizia ha intercettato l’auto ed ha iniziato a seguirla sulla strada fra Irsina e Gravina in Puglia, in provincia di Bari.

Già coinvolti in altre indagini alla vista della polizia, i due hanno iniziato ad accelerare. Durante la corsa, i due hanno cercato di disfarsi di cinque contenitori con 12,6 grammi di eroina. La fuga non ha avuto un buon fine, la Polizia ha raggiunto e fermato l’auto, scoperto il contenuto, gli agenti hanno arrestato i due uomini.

Ultime notizie