domenica, 26 Settembre 2021

Covid Italia, 2.800 nuovi casi e 36 morti: il bollettino del 13 settembre. Positivi al 2,3%

I dati dell'emergenza coronavirus in Italia nel bollettino aggiornato a oggi, lunedì 13 settembre.

Da non perdere

Il nuovo bollettino epidemiologico sull’emergenza coronavirus in Italia, aggiornato con i dati relativi a oggi, lunedì 13 settembre, registra 2.800 nuovi casi di contagio. Il numero complessivo dei positivi da inizio pandemia è pari a 4.609.205. I morti sono 36. Il totale delle vittime sale a 129.955.

Abruzzo
I nuovi casi registrati sono 26, a fronte di 1.171 tamponi molecolari e 1.512 test antigenici, il tasso di positività dello 0.96%. Non sono stati registrati decessi, da inizio pandemia le vittime sono 2.535. I guariti registrati ieri sono 91. Sul fronte dei ricoveri, in area medica si registrano 5 pazienti in più, oggi sono 75, 7 quelli in terapia intensiva, un paziente in più; in isolamento domiciliare ci sono 2.090 persone. Da inizio pandemia il numero dei contagi registrati è 80.203.

Alto Adige
I nuovi casi registrasti sono 11, a fronte di 1.265 test effettuati, 1 tramite 209 tamponi pcr e 11 tramite 1.056 test antigenici. È stato registrato un decesso. Sul fronte dei ricoveri, oggi sono 21 nei normali reparti ospedalieri, 2 in meno, in terapia intensiva sono 7, dato stabile. I nuovi guariti sono 26 e gli altoatesini in quarantena sono 1.937.

Basilicata
I nuovi casi registrati sono 47, a fronte di 778 tamponi esaminati. Non sono stati registrati decessi.  Sul fronte dei ricoveri, i pazienti covid negli ospedali sono 53, quattro delle quali in terapia intensiva. Sono state registrate anche 89 nuove guarigioni, in isolamento domiciliare ci sono 1.213 positivi.

Emilia Romagna
I nuovi casi registrati sono 470, rilevati a fronte di 15.398 tamponi eseguiti. È stato registrato un decesso, il numero delle vittime da inizio pandemia sale a 13.409. Il numero totale dei contagi dall’inizio dell’emergenza sanitaria è pari a 418.257. Complessivamente tra i nuovi positivi 164 erano già in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone, 213 sono stati individuati all’interno di focolai già noti.

Friuli Venezia Giulia
I nuovi casi registrati sono 36, a fronte di 1.230 tamponi molecolari, con una percentuale di positività del 2,92%. Sono inoltre 900 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali è stato rilevato 1 caso (0,11%).Dall’inizio della pandemia in Fvg sono risultate positive complessivamente 112.381. Non sono stati registrati decessi; dall’inizio della pandemia le vittime complessivamente ammontano a 3.809. Sul fronte dei ricoveri, nei reparti di terapia intensiva sono 11, mentre i pazienti in altri reparti oggi sono 44. I totalmente guariti sono 107.054, i clinicamente guariti 110, mentre quelli in isolamento sono 1.353.

Puglia
I nuovi casi registrati sono 88, a fronte di 6438 test per l’infezione da Covid-19. Sono stati registrati 3 decessi. Sono 3681 le persone attualmente positive e il totale dei ricoveri in area non critica è di 193, mentre in terapia intensiva sono 20 ricoveri. Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 3.454.109 test, 255.651 sono i pazienti guariti e 266.082 le persone che hanno contratto il virus.

Sardegna
I  nuovi casi registrati sono 96, a fronte di 1.801 test processati fra molecolari e antigenici, il tasso di positività del 5,3%. È stato registrato un decesso. I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 24, uno in meno, mentre quelli ricoverati in area medica salgono a 213, in aumento di 5. Le persone in isolamento domiciliare sono 4.835, in diminuzione di 172.

Toscana
I nuovi casi registrati sono 207, a fronte di 5.919 test, di cui 4.080 tamponi molecolari e 1.839 test rapidi;  il totale dei contagi sale a 277mila. Il tasso dei nuovi positivi è 3,50%. Sono stati registrati 3 decessi, il totale delle vittime sale a 7.063 persone. Gli attualmente positivi sono oggi 9.378. I ricoverati sono 436, rispetto a ieri sono 7 in più, 56 quelli in terapia intensiva, una in più rispetto a ieri.

Umbria
I nuovi casi registrati sono 7,a fronte di 478 tamponi e 1.698 test antigenici analizzati, con un tasso di positività sul totale dello 0,32%, in discesa rispetto allo 0,43% di lunedì scorso. Non sono stati registrati decessi. Sono stati registrati 106 guariti. Gli attualmente positivi sono quindi ora 1.346, rispetto a ieri sono 99 in meno. Sul fronte dei
ricoveri, negli ospedali i pazienti covid sono 56, tre in più del giorno precedente, stabili a 7 quelli in terapia intensiva.

Valle d’Aosta
Non sono stati rilevati nuovi casi positivi, a fronte di 223 tamponi eseguiti; il totale dei contagi da inizio pandemia resta quindi 12.054. Non sono stati registrati decessi, le vittime dall’inizio della pandemia restano 473. Sono state registrate tre guarigioni, il numero degli attualmente positivi scende a 75; due i ricoverati in ospedale, 73 in isolamento domiciliare.

Ultime notizie