sabato, 25 Settembre 2021

Affianca l’auto e spara, ferita 24enne: si indaga per omicidio. Sospetto in carcere

La ragazza è stata raggiunta al braccio da un proiettile esploso da due uomini in scooter mentre era alla guida. Per sfuggire agli aggressori si è scontrata con un'auto.

Da non perdere

È stato individuato e condotto in carcere dalla Polizia l’uomo che ieri sera avrebbe cercato di uccidere a Gela una ragazza di 24 anni a colpi di pistola. La giovane, che non è in pericolo di vita, si trovava alla guida di una Fiat Panda in compagnia di un’amica quando due uomini a bordo di uno scooter l’hanno inseguita e colpita ad un braccio. Per sfuggire agli aggressori, la 24enne ha accelerato, ma poco dopo ha avuto uno scontro frontale con un’altra auto. A chiamare i soccorsi è stato l’automobilista. Sul posto anche la Guardia di Finanza. La ragazza è stata poi trasportata e ricoverata nel reparto di chirurgia all’ospedale “Vittorio Emanuele”. Gli inquirenti stanno provando a ricostruire la vicenda e al momento non si esclude alcuna ipotesi.

 

 

Ultime notizie