sabato, 25 Settembre 2021

Organizza la “prodezza” per i social e finisce in ospedale: 70enne abbatte ulivo con la Ferrari

Ha convocato operatore e tecnico del suono per riprendere le sgommate con la sua Ferrari Testarossa del !991 da postare sui social, ma ha perso il controllo dell'auto ed è finito contro l'ulivo. Tutto a due passi dal Comando della Polizia Locale.

Da non perdere

A Montemurlo, in provincia di Prato, un 70enne ha organizzato un test-drive con la sua Ferrari Testarossa del 1991, un’auto dal valore stimato di 135mila euro per intenderci, tutto al fine di realizzare un video da dare in pasto ai social, forse per qualche facile like. Le cose, però sono andate diversamente da quanto previsto. Convocati l’operatore e il tecnico del suono, al pronti, partenza via ha perso il controllo della sua Ferrari da collezione, e  dopo un paio di giri in piazza della Costituzione, è finito in un’aiuola, abbattendo un ulivo. Tutto a due passi dal Comando di Polizia Locale. La notizia dello schianto “organizzato” è stata diffusa dalla stessa amministrazione comunale. L’uomo è stato trasportato al Pronto Soccorso per accertamenti. La foto della Testarossa sull’albero, quella sì, ha fatto il giro della rete.

Ultime notizie