mercoledì, 4 Agosto 2021

Parigi, 50 anni dalla morte di Jim Morrison: c’è ancora la fila di fan sulla sua tomba

Rockers ed appassionati di tutte le età hanno affollato l'area circostante la tomba del leader dei Doors al cimitero di Père Lachaise, a Parigi.

Da non perdere

Nel cinquantesimo anniversario della morte di Jim Morrison, rockers ed appassionati di tutte le età hanno affollato l’area circostante la tomba del leader dei Doors al cimitero di Père Lachaise, a Parigi.
Il mito ribelle del rock si trasferì nella capitale francese all’inizio del 1971 e vi morì poco dopo per un attacco di cuore, tra birra, lacrime e droga.

È come se ‘Light My Fire’ fosse stato registrato la scorsa settimana“, dice una fan inglese, ricordando il più grande successo dei Doors.
Alcuni leggono poesie, altri lasciano messaggi vicino alla tomba del loro idolo.
Pochi gli agenti di Polizia che hanno vigilato la commemorazione: c’è stato spazio solo per la musica dei Doors, riprodotta a tutto volume dai telefoni cellulari e il rumore dei tappi di birra fatti cadere sulla lapide.

Ultime notizie