sabato, 31 Luglio 2021

Migranti, soccorso barcone alla deriva con 63 migranti. Ancora dispersi i naufraghi degli ultimi sbarchi

Durante tutta la notte proseguite le ricerche fra Lampedusa e l'isolotto di Lampione dei 9 dispersi dopo il naufragio avvenuto ieri. Nessun corpo è stato ancora ritrovato.

Da non perdere

La notte scorsa un barcone con a bordo 63 migranti è stato soccorso dalla motovedetta Cp312 della Guardia Costiera. Provenienti prevalentemente da Egitto, Eritrea, Costa d’Avorio, Senegal, Guinea e Ghana, a bordo del barcone c’erano anche due donne.

Partita dalla Libia, l’imbarcazione è stata lasciata alla deriva; dopo essere stati soccorsi e rifocillati, tutti sono stati portati all’hotspot di Lampedusa, ormai letteralmente sovraffollato. I totale degli ospiti è infatti arrivato a 644.

Durante tutta la notte i mezzi della Guardia Costiera, dei Carabinieri e della Guardia di Finanza hanno portato avanti le ricerche fra Lampedusa e l’isolotto di Lampione dei 9 dispersi dopo il naufragio avvenuto ieri, al momento senza successo.

Ultime notizie