domenica, 5 Dicembre 2021

Hong Kong, 24 anni di regime cinese: tensioni fra polizia e attivisti pro-democrazia

I media locali riferiscono che la polizia ha ostacolato la manifestazione degli attivisti pro-democrazia, schierando 10mila agenti.

Da non perdere

Secondo i media locali, la polizia ha cercato di ostacolare le iniziative degli attivisti pro-democrazia ad Hong Kong. Ad avvalorare questa tesi, le perquisizioni effettuate a Mong Kok sugli attivisti pro-democrazia di Hong Kong, che volevano manifestare contro il passaggio dell’ex colonia britannica sotto la sovranità di Pechino, evento di cui oggi ricade il 24esimo anniversario.

La polizia in occasione dell’evento ha schierato ben 10mila agenti, un terzo della forza totale. Dalle immagini rese pubbliche dai media, Wong Yat-chin, il coordinatore di Student Politicism, è stato fermato a Soy Street, prima ancora che il gruppo di attivisti riuscisse ad aprire uno stand per strada.

Ultime notizie