sabato, 31 Luglio 2021

Mix vaccini, Burioni: “La faccenda è stata gestita in modo catastrofico”

Secondo quanto afferma l'ultima circolare ministeriale, per chi si rifiutasse di fare il "mix vaccini", è libero di scegliere di fare  la seconda dose sempre con AstraZeneca.

Da non perdere

Il virologo Roberto Burioni in un post su Twitter si esprime sugli ultimi sviluppi avvenuti per il richiamo per gli under 60, dopo la prima dose con AstraZeneca: “Non ho commentato questa disastrosa vicenda del ‘mix vaccini’ perché ritengo sia stata gestita in maniera catastrofica dal punto di vista della comunicazione, causando un drammatico calo di fiducia”.

Secondo quanto afferma l’ultima circolare ministeriale, per chi si rifiutasse di fare il “mix vaccini”, è libero di scegliere di fare  la seconda dose sempre con AstraZeneca.

“Una sola cosa devo dirvela per senso del dovere: fatevi la seconda dose”, è l’appello di Burioni, che ha ribadito l’importanza di completare il ciclo vaccinale.

Ultime notizie