domenica, 25 Luglio 2021

Festa in strada e locale aperto oltre il coprifuoco: notte di multe a Napoli

Fuggi fuggi generale all'arrivo degli agenti, due "festaioli" e gli organizzatori sono stati multati. Chiuso 5 giorni un locale take away per la violazione delle norme da asporto.

Da non perdere

La scorsa notte gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale hanno eseguite varie sanzioni: nel Rione Luzzatti 4 persone erano intente a partecipare ed organizzare una festa in strada; in Piazza Municipio, invece, è stato sanzionato il dipendente di un locale e due avventori per violazione del coprifuoco. È stata disposta la chiusura dell’attività per un periodo limitato.

Nel primo caso gli agenti sono intervenuti in via Gaetano Bruno per la segnalazione di una festa in strada con musica ad alto volume. I poliziotti, giunti sul posto, hanno trovato numerose persone che, alla loro vista, si sono allontanate.

Hanno identificato e controllato due partecipanti, un 47enne napoletano e un 38enne stabiese, e due organizzatori, entrambi napoletani di 47 e 33 anni con precedenti di polizia. Gli agenti hanno sanzionati tutti per inottemperanza alle misure anti Covid-19, poiché fuori dal domicilio oltre l’orario consentito.

Dopo le 3 del mattino, in piazza Municipio, una volante ha sottoposto a controllo un’attività di “take away”. Un dipendente aveva appena consegnato un panino a due avventori.
Gli agenti hanno sanzionato il dipendente del locale, di 20 anni, poiché ha violato le norme sull’asporto. Inoltre, sono stati sanzionati due avventori, di 20 e 22 anni, poiché fuori dal domicilio oltre l’orario consentito; per il locale è stata disposta la chiusura per 5 giorni.

Ultime notizie